Corso di Qualifica OSS – Operatore Socio Sanitario per ATA

Profilo Professionale

L’Operatore Socio-Sanitario (Accordo Stato-Regione del 22 Febbraio 2001, art.1) è colui che a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di una specifica formazione professionale, svolge le seguenti attività:

  • nell’ambito delle proprie competenze e conoscenze, soddisfare i bisogni primari della persona in un contesto sia sociale che sanitario;
  • favorire il benessere e l’autonomia dell’utente.
 

Il corso per Operatore Socio-Sanitario “O.S.S.” e inoltre volto a fornire una formazione non solo di carattere generale, ma anche specifica in ambiti tecnico-pratici per un profilo assistenziale polivalente, caratteristiche di un operatore in grado di intervenire in situazioni nelle quali è presente una carenza di autonomia psicofisica nell’assistito/utente. L’approccio dell’Operatore Socio-Sanitario è rivolto all’attenzione della persona, alle sue esigenze e richieste, ed è opportuno in misura alla residua autonomia dell’utente. Il corso fornisce l’acquisizione e l’approfondimento di una professionalità polivalente coerente con il profilo professionale.

Al fine dell’ammissione al corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:
età non inferiore ai 18 anni.

-Diploma di scuola secondaria di 1° Grado

Cittadinanza Italiana oppure possedere il permesso di soggiorno in corso di validità (solo per cittadini stranieri).

Obiettivi del Corso

Obiettivi fondamentali dell’ Operatore Socio-Sanitario sono:

  • mantenere e/o recuperare il benessere psicofisico dell’utente
  • ridurre i rischi di isolamento e di emarginazione
  • supplire alle carenze di autonomia dell’utente nelle sue funzioni personali, essenziali, igienico-sanitarie e relazionali.

L’O.S.S. fornisce prestazioni attraverso attività integrate relative a:

  • assistenza diretta alla persona
  • aiuto nella vita di relazione
  • igiene e cura dell’ambiente
  • igiene e pulizia personale
  • preparazione dei pasti e aiuto alle funzioni di alimentazione
  • prestazioni igienico-sanitaria di semplice attuazione
  • svolgimento di piccole commissioni e semplici pratiche burocratiche
  • gestione delle relazioni con i servizi pubblici, con la rete dei rapporti informali, con il territorio
  • comunicazione delle informazioni relative alle problematiche e richieste sollevate dall’utenza e/o dalle loro famiglie.

Materie di Insegnamento

  • Elementi di legislazione sanitaria ed organizzazione dei servizi (normativa specifica degli O.S.S.)
  • Elementi di legislazione nazionale e regionale a contenuto socioassistenziale e previdenziale
  • Elementi di etica e deontologia 
  • Elementi di diritto del lavoro e rapporto di dipendenza 
  • Elementi di psicologia
  • Elementi di sociologia
  • Aspetti psico-relazionali ed interventi assistenziali in rapporto alla specificità dell’utenza 
  • Elementi di igiene 
  • Disposizioni in materia di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori
  • Igiene dell’ambiente e comfort alberghiero
  • Interventi assistenziali rivolti alla persona in particolare situazione di vita – Tipologia dell’utenza
  • Assistenza sociale
  • Metodologia del lavoro sociale e sanitario.
Il corso include: