Area Sanità

Il Professionista Sanitario nell’Attività Forense: Perizia, Consulenza Tecnica d’Ufficio (C.T.U) e Consulenza di Parte

Il Master

Grazie al Master il professionista sanitario riceve un’adeguata preparazione tecnica e giuridica, che gli consente di aprirsi a opportunità lavorative nuove. Il know how acquisito con questo Master, infatti, consente l’iscrizione all’Albo dei consulenti tecnici d’ufficio (processi civili) e all’Albo dei periti (processi penali), come previsto dalla legge Gelli-Bianco (legge 24/2017). La Legge, per i casi di responsabilità medico e sanitaria, prescrive l’introduzione, in via alternativa, della mediazione oppure della consulenza tecnico-preventiva ai fini della composizione della lite.

Esonero ECM

Il Master in Il professionista sanitario nell’attività forense: perizia, consulenza tecnica d’ufficio (C.T.U) e consulenza di parte dell’Università eCampus consente l’esonero dall’acquisizione dei crediti ECM per l’anno di iscrizione.

Requisiti di ammissione

Tutte le Lauree triennali o magistrali nelle professioni sanitarie o titoli equipollenti.
Lauree differenti verranno valutate dal Comitato Scientifico del Master unitamente al Curriculum Vitae.

A chi è rivolto

Il Master è rivolto ai professionisti sanitari che, in possesso dei requisiti, vogliano arricchire il proprio curriculum formativo e aprirsi a nuove opportunità lavorative attraverso l’iscrizione all’Albo dei consulenti tecnici o dei periti e a quelli che intendano ricoprire la funzione di Esperti, periti e consulenti tecnici, nei procedimenti di mediazione e di consulenza tecnico-preventiva finalizzata alla composizione della lite.

Obiettivi

Il Master consente di comprendere l’impatto giuridico –anche nei termini di risarcibilità del danno – delle questioni che possono presentarsi nel corso della propria attività lavorativa o professionale in ambito sanitario e le basi dei profili assicurativi; di conoscere il processo civile e penale, il funzionamento del processo telematico e le opportunità del professionista sanitario nell’attività forense, nella mediazione e nella consulenza tecnico-preventiva finalizzata alla composizione della lite; di redigere con chiarezza gli elaborati peritali; di comunicare in maniera adeguata.

Contenuto del Master

Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:

  • G1 – La responsabilià sanitaria
      • La disciplina delle obbligazioni del sanitario: la diligenza, la colpa e la valutazione del grado della colpa
      • Responsabilità civile per fatto illecito (art. 2043 c.c.) e responsabilità
      • Il nesso di causalità nel processo civile e nel processo penale
      • Il sistema della responsabilità civile in sanità
      • La responsabilità amministrativo-contabile in campo sanitario e il danno erariale
      • Profili di responsabilità penale in ambito sanitario
      • La prova scientifica della responsabilità penale in ambito sanitario
      • Esonero da responsabilità penale da somministrazione di vaccino contro
      • Responsabilità colposa per morte o lesioni personali in ambito Sanitario
      • Aspetti deontologici
  • G2 – Il danno alla persona: aspetti giuridici e danni risarcibili
      • Il danno alla persona: aspetti giuridici e danni risarcibili
      • Le Tabelle milanesi per la liquidazione del danno non patrimoniale – edizione 2021
      • Relazione illustrativa del nuovo quesito medico-legale e quesito – edizione 2021
      • Il danno alla persona: valutazione medico-legale
  • G3- la consulenza del professionista sanitario nelle liti per responsabilita’ sanitaria
      • Nomina dei consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi (civili e penali) di responsabilita’ sanitaria e albi dei consulenti
      • Gli strumenti previsti dalla legge Gelli-Bianco
      • Focus su: la Consulenza Tecnico Preventiva ai fini della composizione della lite nella responsabilità medica e sanitaria
      • Focus su: la mediazione ai fini della composizione della lite nella responsabilità medica e sanitaria
      • Il nuovo Consulente Tecnico d’Ufficio e C.T.P. nelle liti per responsabilità sanitaria.
      • Il ruolo del consulente nel processo: la C.T.U. e la consulenza tecnica di parte
      • L’iter del processo civile e penale: gli adempimenti e la liquidazione del compenso del Consulente
      • Il Consulente ed il processo civile telematico
      • I compensi e la responsabilità civile e penale del consulente
      • Le azioni esperibili dal danneggiato
  • G4- GESTIONE DEL RISCHIO
      • Linee Guida, Buone pratiche in sanità e raccomandazioni: aspetti giuridici
      • Il ruolo dell’assicurazione nel sistema sanitario. L’assicurazione nella legge Gelli-Bianco
      • Le clausole “a richiesta fatta” (claims made) nel contratto di assicurazione per la responsabilità civile e profesionale verso terzi
      • L’assicurazione dei professionisti sanitari: come funziona e cosa c’è da sapere
      • sistemi complessi
      • management sistemi complessi
      • la cartella clinica
      • TQM e strumenti per la misurazione delle performance
  • G5- LA COMUNICAZIONE: INFORMAZIONE E RELAZIONE
    • La comunicazione non violenta
    • La comunicazione emotiva: teatrando con le parole per essere efficaci
    • La comunicazione istituzionale
    • La comunicazione dello Psicoterapeuta come consulente tecnico di parte econsulente tecnico d’ufficio.
    • Comunicare sul web: responsabilità e rischi
    • Scrivere con chiarezza
    • La comunicazione con l’utente-paziente
    • la comunicazione nel team
Specifiche del Master

Richiedi Informazioni sui Master

Se vuoi ricevere ulteriori dettagli su un Master, compila il form, ti ricontatteremo al più presto.